Lasciar andare

La rincontro per caso mentre sono in coda per prendere un taxi. Per risparmiare tempo, oltre che denaro, decidiamo di condividerne uno, dato che siamo dirette nella stessa zona della città. Erano anni che non la vedevo, ci siamo frequentate a lungo durante la nostra giovinezza, poi però ci siamo perse di vista, non mi ricordo neppure perchè. E’ appena rientrata da New York. Dice che faceva un freddo cane, che soffiava un vento gelido che le trapassava le fenditure degli indumenti e gli strati di pelle fino a raggiungere le ossa. Era nella city per intervistare uno scrittore famoso … Continua a leggere Lasciar andare