LA PROPRIA VOCE

C’è una collega, nel nuovo posto di lavoro, che mi ricorda tantissimo quando avevo la sua età. Ha 15 anni di meno e altrettanti centimetri in più, ma le stesse inquietudini sul senso da dare alla vita che avevo anch’io a 30 anni. Il mio capo me l’affida: “falla crescere” mi ingiunge assegnandomi il suo tutoraggio. Qualche coincidenza, lo stesso percorso di studi, l’esperienza comune della maternità e nasce in fretta un’affinità elettiva. Con il tempo, però, mi accorgo che oltre ad appoggiarsi a me da un punto di vista professionale, inizia a vedermi come una guida, cerca qualcuno che … Continua a leggere LA PROPRIA VOCE