COLONIE ESTIVE E PRINCIPI AZZURRI

Quando ero bambina, le prime tre settimane di luglio, le passavo in una colonia estiva tra i monti. Ogni anno cambiavo località, ma si trattava sempre di una meta del Trentino o della Valle D’Aosta, dato che mia mamma non prendeva in considerazione istituti in riva al mare. Sosteneva in proposito, che da bambina, le suore le facevano fare il bagno giusto il tempo che gli gnocchi impiegano a venire a galla dopo averli gettati in pentola. Così trascorrevo una ventina di giorni tra le montagne, insieme ad una pletora di bambini che avevano in comune con me l’azienda per … Continua a leggere COLONIE ESTIVE E PRINCIPI AZZURRI

ZONA BIANCA

Una grande casa bianca e azzurra, che abbiamo riempito con schiamazzi di bambini e programmi per la giornata, da organizzare sotto al portico o nella grande cucina di maioliche, riuniti intorno al tavolo a preparare la cena. L’odore del mare, che l’anno scorso abbiamo tradito con le cime rocciose della montagna, perchè le alte vette ci sembravano un rifugio più sicuro dalle incursioni del virus. Lui però sembra che non se la sia presa e ci ha riconquistati in poche mosse, mostrandosi al meglio: trasparente, ventilato e di buon umore. Ci ha perdonato il tradimento e, a distanza di tempo, … Continua a leggere ZONA BIANCA

SI CHIUDE UNA PORTA

Dondolina è uscita dalla sua comfort zone. Il destino ha bussato alla sua porta una mattina di marzo, per mezzo di un messaggio piovuto sul suo telefonino in modo del tutto inaspettato. E lei gli ha aperto, perchè sebbene sia una fifona, è anche una che va a vedere. Infatti è fermamente convinta che alle opportunità non bisogna sottrarsi e che il destino sia un’entità capricciosa e imprevedibile, che passa a trovarci quando siamo impreparati a riceverlo, mentre siamo in dasabillè e con i bigodini tra i capelli, ma che, se non gli diamo udienza, difficilmente ritornerà con la medesima … Continua a leggere SI CHIUDE UNA PORTA